Agriturismo Villa Motta

Chi siamo

home

l’Agriturismo

L’Agriturismo Villa Motta nasce nel 1987 da un idea di Ugo Galavotti e la moglie Nilla.
Ora l’attività, come da buona tradizione, continua con le figlie Roberta e Anna Rita.
Situato nell’antica Corte Benedettina del 1650, é stata ristrutturata la vecchia stalla e la cantina per la zona ristorazione. L’Agriturismo sorge in campagna appena fuori Cavezzo a pochi chilometri da Carpi e Modena. Nelle vicinanze potrete visitare il museo Enzo Ferrari, a Maranello, la cittadina di Carpi con il suo castello e Modena con i suoi famosi musei e la Ghirlandina. Immerso nel verde troverete un ambiente tranquillo, rilassante e ricercato, dove potrete organizzare cene a lume di candela o serate tra amici. La domenica il pranzo di famiglia. All’esterno c’é un grande patio estivo dove si può mangiare e dove i vostri bambini potranno giocare e corre in tutta sicurezza. Consigliato per cerimonie, matrimoni e momenti suggestivi, indimenticabili. L’ambiente é adatto anche per cene scolastiche.
Giorni di apertura: giovedì, venerdì e sabato alla sera domenica a pranzo.
Nei giorni di chiusura, sia a pranzo che a cena, aperto solo con prenotazione anticipata. Sempre aperto Pasqua, Ferragosto e Natale. Si consiglia la prenotazione.

l’Azienda Agricola

L’azienda Agricola è di proprietà della Famiglia Galavotti dal 1939.
Nella nostra Azienda si trova un vasto vigneto di uve Salamino Santa Croce che viene lavorato e servito nell’Agriturismo. Il Lambrusco Salamino di Santa Croce è un vino DOC la cui zona di produzione è interamente in provincia di Modena.
Le orticole coltivate nel nostro orto, di un ettaro, sono raccolte e poi preparate e cucinate per il nostro ristorante.

L’Azienda si estende su un vasto bosco che comprende varie specie di piante anche da frutto.
Non di meno importanza i nostri seminativi che servono anche per mantenere i nostri animali di bassa corte come anatre, faraone, polli, conigli e oche.

vista aerea


Azienda_agricola